Dolce Attesa, Must Have to MammaEasy

Come allattare al seno senza stress

allattare al seno

Per alcune donne allattare al seno può essere davvero complicato. Sappiamo bene che il latte materno è un alleato molto importante per la crescita e il benessere dei nostri bambini, e conosciamo i tanti benefici dell’allattamento al seno, sia per le mamme che per i figli. Nonostante ciò, non possiamo negare che certe volte questo tipo di allattamento è piuttosto doloroso e – ammettiamolo – anche un pochino stressante.

Per venirvi incontro ed aiutarvi a semplificare la vostra vita, abbiamo deciso di condividere insieme a voi alcuni segreti e consigli efficaci per un allattamento al seno easy e “senza stress”.

Scopriamo insieme di quali si tratta!

Allattamento al seno: come renderlo meno stressante

L’allattamento al seno potrebbe essere talvolta piuttosto stressante, specialmente se ci troviamo in macchina, in bagno, di notte o in altri momenti “scomodi” della nostra giornata. Per ridurre lo stress e affrontare con serenità questa fase della vostra vita, ecco alcuni ottimi consigli per voi!

  • Luce notturna. Le luci notturne saranno perfette quando dovrete allattare al seno di notte il vostro bambino, e non solo! Queste luci saranno perfette anche per chi deve andare spesso in bagno durante la notte, e comprensibilmente non vuole svegliare il resto della famiglia.
  • Indossare dei vestiti appositi per l’allattamento. Non stiamo parlando solo di reggiseni e magliette! Parliamo anche degli appositi abiti per l’allattamento, che vi semplificheranno meravigliosamente la vita.
  • Potreste inoltre provare la coperta per l’allattamento, che vi permetterà di allattare il vostro bambino in completa libertà e serenità. Il tutto con la massima privacy sia per voi che per il vostro bambino.
  • Investite in una sedia comoda e pratica. Bellezza e stile sono importanti, ma le neomamme hanno ben altri fattori da tenere in considerazione. Scegliete una sedia realizzata con un tessuto facile da pulire e con ampi braccioli imbottiti, che consentono di mettere il bambino nella posizione migliore per l’allattamento. Inoltre sarà meglio scegliere una sedia reclinabile e semplice da manovrare , oltre che sicura.
  • Comprate un buon cuscino per l’allattamento. Sarà per voi una manna dal cielo, specialmente in quei primi giorni e settimane in cui l’allattamento può essere più difficile. Il cuscino per l’allattamento vi aiuterà a mantenere il bambino nella corretta posizione, senza affaticare il braccio. Questi particolari cuscini potranno inoltre essere usati anche per i bambini che ancora non sono in grado di stare in posizione seduta autonomamente.

 

Vi vengono in mente altri trucchetti e segreti per rendere meno stressante il momento dell’allattamento? Sentitevi libere di condividerli insieme a noi. Potrete farlo scrivendo qui sotto, nella nostra area commenti!

 

Foto da Pixabay

mammaeasy

Ciao sono Alessandra, ho 35 anni ed ho lavorato per 14 anni in profumeria. Ho conosciuto mio marito Mirko ben 19 anni fa; dopo “soli” 11 anni di fidanzamento, nel 2010 ci siamo sposati, e da questo Amore così longevo sono nati due splendidi bimbi: Allegra e Filippo ; inutile dire che sono tutto per noi, la nostra ragione di vita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *