Baby Chef, Lifestyle, Uncategorized

Cucinare con i figli: la ricetta dei crackers integrali facile e veloce

Cucinare con i figli Crackers integrali

Stare chiusi in casa con i bambini non sempre è una passeggiata. Spesso i piccoli vorrebbero uscire a giocare con gli amichetti, ma certe volte la pioggia o la neve ci impediscono di fargli trascorrere una bella giornata fuori casa. Cosa fare, allora, per evitare che i bambini si annoino o – ancor peggio – che trascorrano ore e ore di fronte alla tv o ai videogame? Semplice, provate a cucinare con i figli! Prendete una ciotola, qualche ingrediente, un po’ di fantasia e cucinate insieme ai vostri piccoli aiutanti!

Dopo avervi spiegato come preparare il salame di cioccolato insieme ai bimbi, questa volta vogliamo proporvi una ricetta salata, quella dei crackers con i semini.

Siete curiose di scoprire come preparare questo snack sano e sfizioso? Ecco quali sono gli ingredienti e il procedimento semplice e veloce.

Ingredienti

Per cucinare con i figli i nostri crackers integrali ci serviranno pochi ingredienti, ovvero:

  • 400 ml di acqua
  • 200 ml olio semi
  • Un pizzico di sale
  • Rosmarino
  • Semi per panificazione assortiti
  • 1 kg Farina integrale (o 500 grammi di farina 00 e 500 di farina integrale)

Procedimento

Avete preso tutti gli ingredienti? Benissimo, ora è il momento di mescolarli insieme! In una ciotola versate l’acqua, l’olio, il sale e il rosmarino (lavato, asciugato e sminuzzato). Aggiungete i semi e la farina, create un impasto di media morbidezza e lavoratelo con vigore per qualche minuto. Per questa operazione potrete farvi aiutare dai vostri figli, che si divertiranno ad impastare insieme alla mamma.

Formate quindi un panetto da dividere in 5/6 parti. Ogni parte dovrà essere stesa con il matterello, in modo che diventi alta circa un centimetro. Adagiatela su una teglia ricoperta con della carta forno e tagliatela in strisce verticali e orizzontali aiutandovi con la rotella. Anche in questa operazione potranno venire in vostro aiuto i vostri bambini. Create dei quadrati più o meno uguali (i cracker appunto). Senza dividerli (li divideremo quando saranno cotti), metteteli in forno preriscaldato a 200 gradi per 15 minuti. Quando i crackers saranno dorati, vorrà dire che sono pronti da mangiare!

Come potete vedere, cucinare con i figli può essere davvero divertente sia per voi che per i piccoli di casa. Non vi rimane quindi che rimboccarvi le maniche e mettervi all’opera. Buon Appetito e buon divertimento a tutte voi!

 

Foto | da Pixabay

mammaeasy

Ciao sono Alessandra, ho 35 anni ed ho lavorato per 14 anni in profumeria. Ho conosciuto mio marito Mirko ben 19 anni fa; dopo “soli” 11 anni di fidanzamento, nel 2010 ci siamo sposati, e da questo Amore così longevo sono nati due splendidi bimbi: Allegra e Filippo ; inutile dire che sono tutto per noi, la nostra ragione di vita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *