Shopping

Dentizione nei bambini: i benefici della collana d’ambra

Dentizione nei bambini

Quello della dentizione è un periodo particolarmente difficile e fastidioso per i piccoli di casa. Questo periodo può infatti essere accompagnato da problemi come malessere generale e dolore, ma non solo. Il bambino potrebbe infatti avere anche febbre e altri effetti indesiderati decisamente fastidiosi. Proprio per questa ragione molti genitori decidono di fare ricorso ad alcuni alleati per riuscire ad alleviare il dolore causato dalla dentizione. Fra questi troviamo le collanine d’ambra, spesso utilizzate dai genitori che desiderano in questo modo alleviare il fastidio provato dai loro bambini.

Scopriamo insieme quali sono i benefici delle collane d’ambra!

I benefici della collana d’ambra per superare la dentizione

Come abbiamo detto, la collanina d’ambra è ritenuta utile da molti genitori per aiutare i bambini a superare questa particolare fase dello sviluppo. Queste collanine si trovano generalmente in farmacia, nei supermercati e nei negozi on line specializzati, ed il loro costo è tra i 15 e i 30 euro.

Secondo alcuni, l’ambra avrebbe diverse proprietà benefiche, come ad esempio quelle analgesiche, antinfiammatorie e stimolanti del sistema immunitario. Proprio in virtù di tali proprietà benefiche, le collanine realizzate con questa pietra, a contatto con la pelle, potrebbero apportare notevoli benefici al bambino, che potrà superare in modo più sereno la fase della dentizione. Il tutto grazie alla presenza dell’acido succinico contenuto all’interno di questa particolare pietra. Questa resina fossile viene riscaldata al contatto con la pelle del bambino, e che verrebbe quindi assorbita dall’organismo.

Collana d’ambra: precauzioni per l’uso

Se anche voi avete deciso di provare la collana d’ambra per aiutare i vostri bambini a superare la dentizione, vogliamo fornirvi alcune raccomandazioni per non commettere errori. I pediatri ritengono infatti che questi prodotti potrebbero aumentare il rischio di soffocamento per il bambino, quindi sarà fondamentale che prestiate attenzione quando il piccolo indosserà la collanina, in modo che non si impigli in un mobile o nel lettino. Inoltre, fate attenzione che il bambino non morda la collana (proprio a causa dei fastidi causati dalla nascita dei dentini), poiché così facendo rischierebbe di romperla e di ingerire parti piccole e nocive.

Per evitare di correre rischi, oltre alla vostra supervisione sarà necessario fare attenzione quando acquistate il prodotto. Affidatevi a produttori seri, che realizzino collane con l’apposita chiusura di sicurezza e con il “punto di cedimento”, come le collane che potete trovare sul sitowww.gialloambra.it. Sul sito potrete trovare diversi tipi di collane d’ambra perfette per le esigenze dei vostri bambini.A tal proposito abbiamo riservato SOLO per le le lettrici di MAMMAEASY uno sconto personalizzato sull acquisto.

Dentizione nei bambini: i consigli per superarla

Oltre alle collane d’ambra, anche altri rimedi si sono rivelati utili per alleviare i fastidi causati dalla dentizione. Ecco quali sono i più efficaci!

  • Gli anelli per la dentizione da mettere nel freezer. Questi anelli alleviano il dolore e aiutano il bambino a sfogarsi.
  • Asciugamani di cotone. Prendetene uno bianco e ben pulito, bagnatelo e mettetelo in freezer. Quindi, datelo al bambino, che lo succhierà alleviando così il dolore.
  • Per ridurre il fastidio sarà utile anche un buon massaggio alle gengive da fare con le dita (sempre ben pulite naturalmente). Se il fastidio non dovesse ridursi non esitate a chiedere un parere al medico pediatra.

Foto da Pixabay

mammaeasy

Ciao sono Alessandra, ho 35 anni ed ho lavorato per 14 anni in profumeria. Ho conosciuto mio marito Mirko ben 19 anni fa; dopo “soli” 11 anni di fidanzamento, nel 2010 ci siamo sposati, e da questo Amore così longevo sono nati due splendidi bimbi: Allegra e Filippo ; inutile dire che sono tutto per noi, la nostra ragione di vita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *