Lifestyle

Fungo Reishi: il fungo della lunga vita, proprietà e benefici

Fungo Reishi

Proteggere la vostra salute, e magari riuscire a migliorarla utilizzando dei rimedi naturali è il vostro desiderio? Se anche voi siete delle mamme, di certo vorrete mantenervi sane e in forma, per fronteggiare tutti gli impegni della vostra quotidiana “vita da mamma”! Ebbene, la buona notizia è che la natura ci ha regalato un rimedio davvero perfetto per dare una spinta in avanti alla nostra vita! Per riuscire ad essere più energiche e in salute, possiamo sfruttare i benefici di un fungo, e per l’esattezza, del fungo Reishi.

Questo regalo della natura non è esattamente buonissimo da mangiare, per via del suo sapore legnoso e un po’ amaro, ma se lavorato in modo corretto, può diventare un ottimo rimedio naturale per migliorare la nostra salute, e per proteggerci dalle malattie.

Cosa è il fungo Reishi?

Il fungo Reishi, il cui nome in latino è Ganoderma lucidum (Ling Zhi in cinese) è considerato il “Fungo della lunga vita”. Questo fungo è impiegato nella realizzazione di innumerevoli rimedi in grado di combattere svariate condizioni mediche. La principale caratteristica di questo fungo è il suo essere un adattogeno, vale a dire una sostanza in grado di aiutare il fisico ad adattarsi allo stress, migliorando la riposta immunitaria e aumentando così la nostra capacità di resistenza.

I benefici del fungo Reishi

Il fungo Reishi è annoverato tra le sostanze naturali che più sono in grado di migliorare la nostra salute. In Cina e in Giappone questo alleato viene usato sotto forma di polvere, con lo scopo di migliorare le funzioni del sistema immunitario, ma non solo! Il fungo della lunga vita può essere trovato anche sotto forma di compresse, o di miscele utilizzate poi per preparare delle bevande benefiche.

Questo rimedio naturale potrebbe aiutare a combattere le infezioni virali come l’influenza. Aiuta anche a combattere condizioni polmonari (asma e bronchite), malattie cardiache, ipertensione e colesterolo alto, malattie del fegato, sindrome da stanchezza cronica, depressione e svariate altre condizioni. Fra queste, vi sono problematiche più lievi ma comunque spiacevoli, come disturbi del sonno e insonnia, dolore da herpes, stress e affaticamento.

Il fungo Reishi viene inoltre consigliato dagli erboristi per combattere problemi come mal di testa, il mal di denti e allergie. Si consiglia di assumerlo non solo quando si presentano questi tipi di problemi, ma di renderlo parte integrante della nostra vita quotidiana. Questo benefico alleato vi aiuterà infatti a mantenervi in equilibrio e in salute ogni giorno. Provare per credere!

 

Foto da Pixabay.

mammaeasy

Ciao sono Alessandra, ho 35 anni ed ho lavorato per 14 anni in profumeria. Ho conosciuto mio marito Mirko ben 19 anni fa; dopo “soli” 11 anni di fidanzamento, nel 2010 ci siamo sposati, e da questo Amore così longevo sono nati due splendidi bimbi: Allegra e Filippo ; inutile dire che sono tutto per noi, la nostra ragione di vita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *