Lifestyle, Must Have to MammaEasy

Giocare all’aperto fa bene ai bambini: 5 benefici da non sottovalutare

Giocare all’aperto

Oggi più che mai i nostri bambini trascorrono molte ore al chiuso, e pensano sempre meno a giocare all’aperto. I piccoli sembrano preferire la luce della Tv a quella del sole, e le corse con i videogame, piuttosto che quelle in bicicletta con i coetanei al parco. I bambini di oggi stanno crescendo in modo molto diversi rispetto a come siamo cresciuti noi. Escono meno, si scatenano meno, si sporcano meno di terra e fango, e molto probabilmente socializzano meno.

Giocare all’aperto è tuttavia fondamentale per un corretto sviluppo infantile, quindi è giunta l’ora di allontanare i piccoli dagli schermi e mandarli a giocare fuori! Ecco quali sono i benefici che i vostri piccoli potranno ottenere semplicemente andando a giocare all’aria aperta!

Giocare all’aria aperta fa bene alla salute

Abbiamo detto che giocare all’aperto può migliorare la salute dei piccoli di casa. Ma quali saranno esattamente i benefici di questa buona abitudine? Scopriamoli insieme!

  1. Giocare e correre all’aperto aiuta a tenere alla larga il rischio di obesità e sovrappeso. Uno stile di vita sedentario è una delle prime cause dell’aumento di peso. La sedentarietà potrebbe accentuare anche problemi come il Disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD), e potrebbe ridurre la capacità di immaginazione e la creatività nei bambini. Anche la capacità di problem solving e l’autodisciplina potrebbero risentirne. Ecco perché sarebbe meglio far giocare i vostri bambini all’aperto!
  2. Immergersi nel verde migliora il benessere generale, l’autostima, stimola la creatività e migliora l’apprendimento e la capacità di ricordare. Insomma, giocare all’aperto regala benefici sia mentali che emotivi davvero straordinari!
  3. Il “gioco libero” e all’aperto migliora la creatività e l’immaginazione dei bambini, e li spinge a esprimersi liberamente e a scoprire con curiosità il mondo che li circonda.
  4. Essere immersi nella natura spinge i bambini a usare tutti i sensi. I bambini vedono, toccano, odorano e sentono ciò che li circonda, cosa che avviene in minor misura quando i piccoli si trovano al chiuso in casa di fronte allo schermo della tv.
  5. Infine, immergersi nella natura, in un ambiente verde e rilassante, riduce significativamente lo stress, l’affaticamento del cervello e l’aggressività, e aumenta la sensazione di felicità generale.

Che dire? Queste sono senza dubbio delle ragioni ottime per spronare i vostri bambini ad abbandonare cellulari, computer e tv, e andare a giocare all’aperto, non trovate?

 

Foto da Pixabay

mammaeasy

Ciao sono Alessandra, ho 35 anni ed ho lavorato per 14 anni in profumeria. Ho conosciuto mio marito Mirko ben 19 anni fa; dopo “soli” 11 anni di fidanzamento, nel 2010 ci siamo sposati, e da questo Amore così longevo sono nati due splendidi bimbi: Allegra e Filippo ; inutile dire che sono tutto per noi, la nostra ragione di vita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *