Dolce Attesa, Lifestyle

Gravidanza: 6 cose che non dovreste fare

Gravidanza

Quello della gravidanza è un periodo importante e delicato della nostra vita. In questa fase è senza dubbio fondamentale seguire le indicazioni e i consigli del medico, mangiare in modo sano e bilanciato, assumere gli integratori consigliati dagli esperti, e sarà altrettanto importante evitare di mettere in atto dei comportamenti scorretti, che potrebbero danneggiare la salute del bambino e anche quella della futura mamma.

Per aiutarvi a vivere al meglio questa fase della vostra vita, vogliamo segnalarvi alcune cose che non dovreste fare durante il periodo della gravidanza.

Scopriamo insieme di quali si tratta.

6 cose da non fare in gravidanza

Come abbiamo visto, durante la gravidanza alcuni comportamenti sono fortemente sconsigliati. Ecco quali sono e perché dovreste evitarli assolutamente!

  1. Fumare – Il fumo non fa mai bene. Sia che siate in dolce attesa, sia che non lo siate, dovreste sempre dire “No” alla sigaretta. Durante la gravidanza però dovrete fare ancora più attenzione, poiché il fumo di sigaretta può danneggiare seriamente la salute del vostro bambino. I bambini nati da donne che fumano in gravidanza hanno maggiori probabilità di avere un basso peso alla nascita e corrono un maggior rischio di soffrire di disturbi dell’apprendimento rispetto ai bambini nati da madri non fumatrici.
  2. Bere alcolici – L’alcol può influenzare negativamente lo sviluppo del bambino. Le donne che bevono alcolici durante la gravidanza potrebbero favorire lo sviluppo di condizioni mediche anche gravi nel bambino.
  3. Mangiare carne crudaCarni e uova crude e poco cotte possono aumentare il rischio di malattie come la listeriosi e la toxoplasmosi. Queste condizioni possono portare a gravi difetti alla nascita e persino all’aborto spontaneo. Assicuratevi quindi che gli alimenti che mangiate siano sempre ben cotti.
  4. Mangiare prodotti caseari non pastorizzati – Il latte crudo e non pastorizzato non è raccomandato per le donne in dolce attesa, poiché a causa della presenza di alcuni batteri potrebbe provocare lo sviluppo di malattie, aborti spontanei e altre conseguenze gravi.
  5. Bere molto caffè – La caffeina può aumentare la frequenza cardiaca del bambino. Evitate quindi di berne più di una tazzina al giorno.
  6. Pulire la lettiera del gatto – Le feci del gatto sono piene di parassiti. Uno in particolare, il Toxoplasma gondii, che può causare una malattia grave chiamata Toxoplasmosi, che può essere molto pericolosa per il bambino. Alla luce di ciò, sarà quindi meglio far pulire la lettiera al vostro partner!
mammaeasy

Ciao sono Alessandra, ho 35 anni ed ho lavorato per 14 anni in profumeria. Ho conosciuto mio marito Mirko ben 19 anni fa; dopo “soli” 11 anni di fidanzamento, nel 2010 ci siamo sposati, e da questo Amore così longevo sono nati due splendidi bimbi: Allegra e Filippo ; inutile dire che sono tutto per noi, la nostra ragione di vita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *