Lifestyle

Natale in salute per i nostri figli: 5 consigli da seguire

Natale bambino

Fra pochi giorni festeggeremo il Natale, e già non vediamo l’ora di mangiare manicaretti deliziosi insieme ai nostri cari. Durante le feste, è però molto importante proteggere la nostra salute, evitando di lasciarci andare ad abbuffate fuori controllo, evitando di bere troppi alcolici o bevande zuccherate, ed evitando di darci alla completa sedentarietà. In questo periodo dell’anno sarà inoltre fondamentale proteggere la salute dei nostri figli. Il rischio di sovrappeso, problemi dentali e quello di sviluppare delle cattive abitudini è infatti dietro l’angolo.

Ma come fare a proteggere la salute dei piccoli di casa? Ecco alcuni consigli utili per trascorrere al meglio le vostre feste di Natale!

5 consigli per un Natale in salute

  1. Cucinare dei cibi sani. Sappiamo bene che, quando si parla di gusti, la frittura e le salsine sono senza dubbio gettonatissimi da grandi e bambini, ma cercate comunque di cucinare in maniera sana. Alla frittura preferite una cottura al forno, evitate di portare a tavola alimenti eccessivamente grassi, riducete la quantità di sale usando piuttosto delle spezie per insaporire i vostri piatti, e fate in modo che le porzioni in tal caso non siano eccessivamente grandi.
  2. Attenzione alla salute dei denti. Mangiare dolciumi, panettoni, torte e caramelle è una delle attività preferite dai nostri bambini, ma non dimenticate l’importanza di una buona igiene orale. Anche durante le feste, spazzolino e dentifricio non vanno in vacanza!
  3. Lavare le mani prima di toccare il cibo. Questo riguarda sia i bambini che noi mamme e papà. Prima di toccare il cibo, è importante lavare bene le mani, per evitare di mettere a rischio la salute.
  4. Occhio agli orari. Durante la notte di Natale e quella di capodanno i bambini rimangono alzati fino a tardi, ma fate in modo che questa non diventi una cattiva abitudine per i vostri figli. Fate in modo che capiscano che stare in piedi fino a tardi è solo un piccolo strappo alla regola, e che quando la scuola riaprirà i battenti, gli orari torneranno ad essere quelli di sempre.
  5. No alla sedentarietà. Sappiamo bene che durante il periodo natalizio le palestra sono chiuse, ma questo non vuol dire che i bambini non debbano mantenersi attivi. Fate in modo che i vostri figli non trascorrano giorni e giorni seduti sul divano, a giocare con i videogame, a guardare la tv o a mangiare del cibo spazzatura. Approfittate delle vacanze natalizie per organizzare delle uscite di famiglia. Organizzate dei giochi in casa ad hoc, in modo che i piccoli possano mantenersi attivi anche in vacanza.

Foto da Pixabay

mammaeasy

Ciao sono Alessandra, ho 35 anni ed ho lavorato per 14 anni in profumeria. Ho conosciuto mio marito Mirko ben 19 anni fa; dopo “soli” 11 anni di fidanzamento, nel 2010 ci siamo sposati, e da questo Amore così longevo sono nati due splendidi bimbi: Allegra e Filippo ; inutile dire che sono tutto per noi, la nostra ragione di vita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *