Lifestyle, Must Have to MammaEasy, Uncategorized

Shopping con i figli: gli accessori che non possono mancare

Shopping con i figli

Fare shopping con i figli non sempre è una passeggiata! I piccoli tendono a fare spesso i capricci, a volere questo o quel giocattolo, e a non voler sentire ragioni di fronte a un nostro “no” da parte della mamma o del papà. Per questo motivo è certamente più semplice fare shopping on line, perché così facendo sarà possibile aggirare gli eventuali capricci dei nostri bambini. Lo shopping on line ci permette infatti di acquistare tutto ciò che vogliamo rimanendo comodamente a casa, risparmiando tempo e molto spesso anche denaro.

Ma se non è proprio possibile fare acquisti on line (purtroppo non è fattibile per ogni tipo di bene che intendiamo acquistare), come fare a rendere la nostra esperienza meno stressante possibile, e addirittura piacevole per i nostri bambini? Dopo aver scoperto quali sono i consigli utili per fare shopping con i figli, ecco quali sono alcune cose che dovreste portare sempre con voi quando andate a fare spese.

Grazie a questi semplici accessori, la vostra esperienza sarà meno caotica e più rilassante del previsto!

Shopping con la mamma: gli accessori da non lasciare a casa

Se avete deciso di andare a fare shopping con i figli, ci sono alcune cose che dovreste portare sempre con voi. Se i bambini sono molto piccoli, saprete benissimo che i pannolini e un cambio non dovrebbero mai mancare, ma quali saranno gli altri accessori da portare sempre con voi?

Eccone alcuni da non lasciare mai a casa.

  • Un buon passeggino. Se il bambino è ancora abbastanza piccolo da poter essere portato a spasso dentro al passeggino, approfittatene per rendere più easy la vostra seduta di shopping. Portate con voi un passeggino abbastanza capiente, dove potrete riporre le buste dei vostri acquisti senza alcun ingombro.
  • Un giocattolo per intrattenere il bambino. Se il bambino è piccolo, potreste intrattenerlo con un giocattolo (evitate di portare proprio il suo preferito, perché se dovesse perderlo sarebbero guai). In questo modo sarà più probabile che il piccolo stia tranquillo mentre voi sceglierete cosa acquistare.
  • Un succo di frutta o una bottiglietta d’acqua. La disidratazione potrebbe rendere il vostro bambino particolarmente irritabile. Ciò potrebbe rovinare la vostra seduta di shopping “mamma&figlio”. Siate pronte a ogni evenienza, e portate sempre con voi una bottiglietta d’acqua da fare bere al vostro bambino.
  • Una merendina. Se avete in programma di fare la spesa al supermercato, quasi sicuramente il vostro bambino vi chiederà dolciumi di ogni tipo, prezzo e qualità. Quasi certamente chiederà quelli che ha visto alla tv, che fin troppo spesso non contengono ingredienti esattamente sanissimi. A rendere più capricciosi i bambini certe volte può essere anche la fame. Portate quindi con voi una merendina (meglio se fatta con le vostre mani), da dare al momento giusto al vostro bambino!

E infine, se avete intenzione di fare shopping con le piccole pesti di casa, armatevi di molta pazienza! I capricci sono del tutto normali, ma se saprete rendere lo shopping divertente, vedrete che la giornata volerà sia per voi che per i vostri bambini!

 

Foto da Pixabay

mammaeasy

Ciao sono Alessandra, ho 35 anni ed ho lavorato per 14 anni in profumeria. Ho conosciuto mio marito Mirko ben 19 anni fa; dopo “soli” 11 anni di fidanzamento, nel 2010 ci siamo sposati, e da questo Amore così longevo sono nati due splendidi bimbi: Allegra e Filippo ; inutile dire che sono tutto per noi, la nostra ragione di vita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *